Riassunto: VeriSilicon e Google collaborano al progetto open source Open Se Cura

La piattaforma hardware aperta di VeriSilicon facilita lo sviluppo di un ecosistema software open source


SHANGHAI–(BUSINESS WIRE)–VeriSilicon (688521.SH) oggi ha annunciato la sua collaborazione con Google a sostegno del progetto appena lanciato Open Se Cura, un framework open source consistente di strumenti di progettazione e librerie IP finalizzato ad accelerare lo sviluppo di sistemi di intelligenza artificiale (IA) sicuri, scalabili, trasparenti ed efficienti. Nell’ambito dell’infrastruttura del progetto, VeriSilicon contribuisce con il suo know-how nel fornire vari IP, progetti di sistemi al silicio a basso consumo di potenza, package di supporto scheda (BSP) e commercializzazione.

Il progetto Open Se Cura impiega un sistema di rilevazione e percezione ambiente a basso consumo di potenza, sicuro, open source basato su uno standard di insieme di istruzioni (ISA) RISC-V che include funzioni di gestione del sistema, machine learning e root-of-trust hardware.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Referente per i media: press@verisilicon.com