Riassunto: Boomi ottiene due brevetti per l’innovazione IA

I nuovi brevetti riguardanti la tecnologia dell’azienda mettono in discussione gli attuali paradigmi iPaaS, rafforzando la leadership di Boomi nell’innovazione nei campi dell’integrazione, dell’automazione e dell’IA

CHESTERBROOK, Pennsylvania–(BUSINESS WIRE)–Boomi™, leader nello sviluppo di soluzioni per l’automazione e l’integrazione intelligenti, annuncia di avere ottenuto due nuovi brevetti dall’United States Patent and Trademark Office (USPTO) nel campo dell’intelligenza artificiale (IA). Questi due brevetti portano a 36 il numero totale di brevetti concessi a Boomi, sottolineandone l’impegno all’innovazione e le sue attività continue volte a spingere i confini dell’IA.




Il brevetto Usa appena concesso N. 11,886,965 “Artificial-Intelligence-Assisted Construction of Integration Processes” riguarda la tecnologia alla base di varie caratteristiche che consentono ai clienti Boomi di realizzare integrazioni seguendo i suggerimenti di diverse funzioni Boomi – Shape Suggest, Quick Start e più recentemente Boomi AI.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Media
Kristen Walker

Comunicazioni aziendali globali

kristenwalker@boomi.com
+1-415-613-8320