L’Università di Cambridge offrirà un Master in Etica AI

Come è naturale che sia, le università in giro per il mondo stanno aggiornando la loro offerta formativa e iniziano a fornire corsi di laurea, master e dottorati specifici per l’intelligenza artificiale e le sue varie applicazioni.

In questi giorni è stato annunciato il Master in Etica AI (Master’s of Studies – AI Ethics & Society) da parte della prestigiosa Università di Cambridge, che partirà nell’Ottobre 2021. Il programma di studi abbraccia un’ampia rosa di discipline accademiche, tra cui filosofia, machine learning, politica, critical race theory, design, informatica, ingegneria e diritto.

Ma a parte la notizia, non dovete certo andare nel Regno Unito per studiare AI. Su Ecosistema.AI sto continuando ad aggiungere atenei italiani che offrono corsi di laurea, master e dottorati in discipline afferenti all’intelligenza artificiale.

Link alla notizia: First Master’s programme on managing the risks of AI launched by Cambridge

Sono partner e fondatore di SNGLR Holding AG, un gruppo svizzero specializzato in tecnologie esponenziali con sedi in Europa, USA e UAE, dove curo i programmi inerenti l'intelligenza artificiale. Dopo la laurea in Management ho conseguito una specializzazione in Business Analytics a Wharton, una certificazione Artificial Intelligence Professional da IBM e una sul machine learning da Google Cloud. Sono socio fondatore del chapter italiano di Internet Society, membro dell’Associazione Italiana esperti in Infrastrutture Critiche (AIIC), della Association for the Advancement of Artificial Intelligence (AAAI), della Association for Computing Machinery (ACM) e dell’Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale (AIxIA). Dal 2002 al 2005 ho servito il Governo Italiano come advisor del Ministro delle Comunicazioni sui temi di cyber security. Oggi partecipo ai lavori della European AI Alliance della Commissione Europea e a workshop tematici della European Defence Agency e del Joint Research Centre. Questo blog è personale.