Fetch.ai, Ocean Protocol e SingularityNET uniscono le forze per creare un’Alleanza per la superintelligenza artificiale

I pionieri dell’intelligenza artificiale combinano i loro token per creare un’alternativa decentralizzata agli attuali progetti IA controllati dalle Big Tech

Il valore combinato dei token $FET, $OCEAN e $AGIX è pari a 7,6 miliardi di USD al 26 marzo 2024

ZUG, Svizzera e SINGAPORE–(BUSINESS WIRE)–SingularityNET (SNET), la prima rete al mondo di intelligenza artificiale (IA) decentralizzata, Fetch.ai, una piattaforma Web3 per la nuova economia IA e Ocean Protocol, una piattaforma di scambio dati decentralizzata, oggi hanno annunciato il lancio dell’Alleanza per la superintelligenza artificiale (SIA). La creazione della più grande rete decentralizzata open source tramite una fusione di token multimiliardaria rappresenta una fase importante che accelera la corsa all’attuazione dell’intelligenza generale artificiale (IGA).

L’Alleanza è stata concepita da tre menti leader nel settore dell’IA decentralizzata. Il Dott. Ben Goertzel, rinomato come il “padre dell’IGA”, ha fondato SNET, un mercato basato sulla tecnologia blockchain e un framework per servizi IA. Humayun Sheikh, investitore fondatore di DeepMind, ha creato Fetch.ai, una piattaforma multiagente decentralizzata per implementare e commercializzare applicazioni IA. Trent McConaghy, l’architetto del software basato sull’IA che la maggior parte dei progettisti di chip utilizzano per portare avanti la Legge di Moore, ha creato Ocean Protocol per fornire una piattaforma di scambio dati e strumenti integrati per le contrattazioni di asset di dati tokenizzati.

Nell’ambito della costituzione dell’Alleanza, i token $FET, $OCEAN e $AGIX che alimentano le reti dei tre membri che l’anno formata saranno riuniti in un singolo token $ASI che funzionerà nella rete IA decentralizzata combinata, fornendo potenza e scala senza precedenti.

Creata per la superintelligenza

Mentre la rivoluzione dell’IA si intensifica, è essenziale che l’IGA e la SIA non siano di proprietà né sotto il controllo di qualsiasi specifica parte con i suoi interessi non obiettivi”, commenta il Dott. Ben Goertzel, Ceo e Fondatore di SNET. “Entrambe dovrebbero essere attuate in modo aperto, democratico e decentralizzato. Questa è la visione congiunta di SNET, Fetch.ai e Ocean Protocol sin dal loro inizio e per questo motivo ha assolutamente senso che i nostri tre progetti vengano riuniti per formare una rete basata sull’economia dei token che abbia un’influenza maggiore per fare fronte alle Big Tech e spostare il baricentro del mondo dell’IA a un ecosistema decentralizzato”.

In un mondo di innovazione esponenziale dell’IA, i colossi che rappresentano le Big Tech dominano i titoli di testa e le discussioni in merito”, aggiunge Humayun Sheikh, Ceo e Fondatore di Fetch.ai. “Noi stiamo creando un percorso diverso. La nostra missione, con questa fusione di token, consiste nel combinare le nostre piattaforme per assicurare un’IA etica e trasparente che faciliti interazioni dirette fra sviluppatori e utenti per aggirare i tradizionali guardiani delle autorità centralizzate. Ciò migliora la privacy dei dati e apre la strada a un ecosistema IA più democratico e attendibile, incoraggiando inoltre i partecipanti in tutto il mondo a contribuire”.

Una logica strategica persuasiva

  • Catalizzata dalla diffusione dell’IA e dalla crescita di tre progetti IA: la combinazione nasce sulla scia di un periodo di crescita senza precedenti dei progetti IA e offre un’opportunità ineguagliata a questi tre influenti leader di creare una potente alternativa persuasiva al controllo delle Big Tech sullo sviluppo, sull’utilizzo e sulla monetizzazione dell’IA.
  • Crea un’infrastruttura IA decentralizzata alla scala necessaria: l’IA decentralizzata sfrutta la tecnologia blockchain per trasformare i sistemi IA, il cui funzionamento interno è nascosto al pubblico, in reti aperte per coordinare l’intelligenza artificiale verso obiettivi condivisi. La fusione delle capacità di ricerca, dei brand, delle tecnologie e dei prodotti SNET, Fetch.ai e Ocean Protocol getta le basi per la creazione di un’infrastruttura IA scalabile che assicuri prassi etiche e attendibili.
  • Accelera gli investimenti nell’IGA: da lungo tempo Goertzel, Sheikh e McConaghy seguono gli sviluppi dell’intelligenza artificiale e l’hanno adottata sin dalle primissime fasi – tutti e tre concentrati sul realizzare l’IGA. Questa Alleanza per la superintelligenza artificiale facilita la commercializzazione della tecnologia di ciascuna delle parti che l’hanno creata e consente l’accesso su larga scala a enormi database e piattaforme IA avanzate. Questa iniziativa rivoluzionaria porta avanti il percorso all’IGA basato sulla blockchain.

Ulteriori informazioni sull’operazione

Bruce Pon, Ceo e Co-fondatore di Ocean Protocol, ritiene che la combinazione possa rispondere alle aspettative in base alla promessa di uno stack integrato verticalmente di tecnologie decentralizzate e alla scala necessaria per competere a livello globale. “La combinazione delle nostre tecnologie crea un leader nella R&S, nelle applicazioni e nella commercializzazione dell’IGA”, osserva Pon. “Il token $ASI unificato è il legame che permetterà di orchestrare tutti i player con incentivi in comune. I token $ASI saranno impiegati per proteggere la rete pubblica come token per l’accesso ai dati e per sbloccare calcoli senza bisogno delle infrastrutture per i pagamenti e le operazioni bancarie. Sono la valuta nativa per l’economia dell’intelligenza artificiale”.

Se la proposta riceverà l’approvazione della maggioranza da parte delle rispettive community, saranno compiute le seguenti operazioni:

– Il brand $FET sarà ridenominato $ASI, con un volume totale di 2,63055 miliardi di token

– I token $AGIX saranno convertiti in $ASI a un rapporto di 0,433350:1

– I token $OCEAN saranno convertiti in $ASI a un rapporto di 0,433226:1

– Se la valutazione completamente diluita (FDV, Fully Diluted Valuation) di tutti e tre i token al 26 marzo 2024 fosse trasferita completamente in $ASI, la FDV combinata totale sarebbe pari a 7,6 miliardi di USD

Leadership e governance societaria

Alla chiusura di questa fusione di token, sarà creato un consiglio esecutivo dell’Alleanza per la superintelligenza artificiale che avrà il compito di monitorare e dirigere le operazioni della nuova rete basata sull’economia dei token che sono stati fusi. L’Alleanza sarà guidata da Ben Goertzel, Humayun Sheikh, Bruce Pon e Trent McConaghy. Le organizzazioni che guidano lo sviluppo delle tre reti che si uniranno continueranno a operare come entità separate, ma collaboreranno fianco a fianco nell’ecosistema basato sull’economia dei token $ASI condivisi e per gestire l’Alleanza.

Uno dei nostri molti obiettivi di ricerca e commerciali che permetteranno a questa rete combinata di funzionare sarà il lancio di un sistema IGA simbolico-neurale decentralizzato dotato di funzionalità superiori a livello globale in aree chiave come quelle della creatività artistica e dei ragionamenti logici e scientifici”, continua Goertzel. “L’impatto di un tale sistema potrebbe essere di gran lunga maggiore di quanto, abbiamo visto, è causato dai modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM) e potrebbe fare entrare l’economia mondiale in una nuova era di IGA e SIA decentralizzate fonti di vari vantaggi”.

Informazioni su SingularityNET

SingularityNET è stata fondata dal Dott. Ben Goertzel con l’obiettivo di creare un’intelligenza generale artificiale (IGA) decentralizzata, democratica, inclusiva e vantaggiosa. Secondo il Dott. Goertzel, l’IGA dovrebbe essere indipendente da qualsiasi entità centrale, aperta a chiunque e non limitata ai ristretti obiettivi di una singola azienda o neanche di una singola nazione. I collaboratori di SNET sono ingegneri, scienziati, ricercatori, imprenditori e professionisti delle vendite che vantano tutti una lunga esperienza. La piattaforma fondamentale e i team responsabili dell’IA sono completati da team specializzati impegnati in varie aree applicative: finanza, robotica, IA biomedica, media, arti e intrattenimento.

Per ulteriori informazioni su SNET visitare https://singularitynet.io/

Informazioni su Fetch.ai

Fetch.ai, un’azienda di IA con sede a Cambridge, sta ridefinendo le possibilità di un mondo connesso e intelligente tramite la sua tecnologia basata su agenti IA. La tecnologia dell’infrastruttura Fetch.ai consente a sviluppatori e imprese di creare, implementare e monetizzare tramite una piattaforma modulare basate su agenti per la nuova generazione di applicazioni IA. Il suo prodotto fondamentale, DeltaV, riunisce modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM) e agenti IA per creare un mercato aperto e dinamico che connette gli utenti ai servizi e reimmagina l’attuale esperienza di ricerca.

Per saperne di più visitare www.fetch.ai e andare su X.

Informazioni su Ocean Protocol

Ocean è stata fondata affinché tutti giochino ad armi pari nell’uso dei dati e dell’IA. Gli strumenti Ocean consentono a imprese e singole persone di contrattare senza problemi asset di dati tokenizzati per gestire dati nell’intero ciclo di vita dei modelli IA. Le app basate sulla tecnologia Ocean permettono scambi di dati a livello aziendale, competizioni scientifiche relative ai dati e l’uso di DAO (Data Access Object). Il prodotto Ocean Predictoor ha un volume mensile di oltre 800 milioni di USD sei mesi dopo il lancio con una road map di sviluppo dei modelli base a livello globale.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contacts

Referente per i media
FTI Consulting

Fetch.ai@fticonsulting.com