ARM: microscopio con IA integrata per diagnosi oncologiche immediate

Augmented Reality Microscope (ARM)

In un articolo su Nature Medicine alcuni ricercatori hanno proposto l’Augmented Reality Microscope (ARM), un microscopio che consente di implementare funzioni di intelligenza artificiale in tempo reale direttamente in fase di analisi dei tessuti.

Il dispositivo risponde alla necessità di superare le barriere che spesso si frappongono all’uso di soluzioni di intelligenza artificiale in ambito medico. Barriere di qualsiasi tipo: informatiche, logistiche, economiche. L’ARM può essere installato anche su microscopi esistenti, sovrapponendo all’immagine dell’elemento in esame informazioni fornite dall’algoritmo di IA.

L’algoritmo è stato testato sul cancro al seno metastatico e sul cancro alla prostata, con livelli di identificazione comparabili a quelli di un patologo clinico, e può essere configurato per altri tipi di cancro.

Il dispositivo può inoltre essere d’aiuto in quelle zone del mondo dove non vi è facile accesso a patologi clinici esperti.

Per saperne di più: An augmented reality microscope with real-time artificial intelligence integration for cancer diagnosis

Sono Head of Artificial Intelligence di SNGLR Holding AG, un gruppo svizzero specializzato in tecnologie esponenziali con sedi in Europa, USA e UAE, dove curo i programmi inerenti all'intelligenza artificiale. Dopo la laurea in Management ho conseguito una specializzazione in Business Analytics a Wharton, una certificazione Artificial Intelligence Professional da IBM e una sul machine learning da Google Cloud. Ho trascorso la maggior parte della carriera – trent'anni - nel settore della cybersecurity, dove fra le altre cose sono stato consigliere del Ministro delle Comunicazioni e consulente di Telespazio (gruppo Leonardo). Oggi mi occupo prevalentemente di intelligenza artificiale, con consulenze sull'AI presso aziende private e per la Commissione Europea, dove collaboro con la European Defence Agency e il Joint Research Centre. Questo blog è personale.