All’Università di Torino c’è il Machine Learning Journal Club

Segnalo, per chi è interessato al machine learning esplorato in maniera più tecnica e dettagliata, il Machine Learning Journal Club creato da un gruppo di studenti di Fisica dei Sistemi Complessi dell’Università di Torino (sì, Torino è molto presente su queste pagine negli ultimi tempi).

Il club torinese è, come spiegano loro stessi nella pagina su Medium, uno spazio in cui possano circolare liberamente idee e proposte, un luogo in cui discutere delle più recenti applicazioni in ambito data science and machine learning.

Nota ai lettori: se conoscete altri gruppi o club locali dedicati all’AI in tutte le sue forme fatemelo sapere. Mi piacerebbe tenerne traccia e segnalarveli di volta in volta.

Sono Head of Artificial Intelligence di SNGLR Holding AG, un gruppo svizzero specializzato in tecnologie esponenziali con sedi in Europa, USA e UAE, dove curo i programmi inerenti all'intelligenza artificiale. Dopo la laurea in Management ho conseguito una specializzazione in Business Analytics a Wharton, una certificazione Artificial Intelligence Professional da IBM e una sul machine learning da Google Cloud. Ho trascorso la maggior parte della carriera – trent'anni - nel settore della cybersecurity, dove fra le altre cose sono stato consigliere del Ministro delle Comunicazioni e consulente di Telespazio (gruppo Leonardo). Oggi mi occupo prevalentemente di intelligenza artificiale, con consulenze sull'AI presso aziende private e per la Commissione Europea, dove collaboro con la European Defence Agency e il Joint Research Centre. Questo blog è personale.